ISRAELE

Un piccolo Paese tra Africa, Asia ed Europa


PROGRAMMA

Un piccolo Paese tra Africa, Asia ed Europa; più piccolo della Svizzera e per due terzi occupato dal deserto. Uno stato giovane e la terra più contesa del mondo. Qui hanno tratto origine tutte le confessioni monoteiste (ebraica, musulmana e cristiana) e vi si trovano i luoghi di culto fra i più sacri dell’Umanità

 

1° GIORNO – SABATO 09 NOVEMBRE 2019

VENEZIA – ISTANBUL - TEL AVIV

Ritrovo dei Signori Partecipanti, trasferimento in aeroporto a Venezia Marco Polo e partenza per l’aeroporto di Ben Gurion. Incontro con la guida e trasferimento a Tel Aviv. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

2° GIORNO – DOMENICA 10 NOVEMBRE 2019

JAFFA -  CESAREA – KIBBUTZ DI GALILEA

Pensione completa. Partenza in mattinata per Jaffa e visita al quartiere degli artisti di restauro.Visita del mercato all’aperto del Carmelo. Godetevi le bancarelle colorate con prodotti freschi, condimenti, erbe aromatiche, spezie, prodotti da forno, vestiti e vari accessori. Nel quartiere degli artisti di Neve Tzedek, il "Soho" di Tel Aviv, visiteremo le pittoresche gallerie e le piccole boutique. Proseguimento lungo la Rothschild Boulevard dove l'architettura bauhouse predomina il paesaggio. Continuazione lungo la strada costiera fino a Cesarea, costruita dal re Erode e una volta capitale della Giudea. Qui visiteremo l'anfiteatro e saremo colpiti dell’enorme acquedotto e del porto romano. Da notare gli scavi della città dei Crociati della civilizzazione umana. Attraversamento di Haifa, la più grande città portuale d'Israele con la possibilità di vedere i famosi Giardini Bahai. Trasferimento a nord attraversando la Galilea per la notte in una guest house del kibbutz (tour del kibbutz). Ilkibbutz è una forma associativa volontaria di lavoratori dello stato di Israele, basata su regole rigidamente egualitarie e sul concetto di proprietà comune.

 

3° GIORNO – LUNEDI 11 NOVEMBRE 2019

GINOSAR – TABGHA – MONTE DELLE BEATITUDINI - KIBBUTZ DI GALILEA

Pensione completa. Partenza in mattinata verso il mare di Galilea (lago di Tiberiade) per un tranquillo giro in barca. Visita del kibbutz di Ginosar dove incontreremo l'antica barca da pesca in legno, trovata casualmente da un pescatore che risale a ben 2000 anni fa, ai tempi di Gesù. Continuazione verso Cafarnao, casa di Pietro e centro di predicazione di Gesù e visita della sinagoga del II secolo. Continuazione per Tabgha, luogo del miracolo della moltiplicazione del pane e dei pesci e visita della chiesa della moltiplicazione con il suo meraviglioso pavimento a mosaico. Infine, proseguimento verso il Monte delle Beatitudini, sito dove venne pronunciato il Sermone del Monte. Termine della giornata con la visita di una cantina con tanto di assaggio del vino israeliano. Rientro al kibbutz in Galilea per il pernottamento.

 

4° GIORNO – MARTEDI 12 NOVEMBRE 2019

ACCO – NAZARETH – BEITH SHAAN - GERUSALEMME

Pensione completa. Partenza in mattinata per l’antica città di Acco e visita della città vecchia, del mercato e del lungomare. Proseguimento fino a Nazareth, dove avvenne l’annunciazione da parte dell’Angelo Gabriele a Maria e dove troveremo la casa d’infanzia di Gesù. Visita della Chiesa dell'Annunciazione e del pozzo di Maria. Continuazione per Beith Shaan per visitare le antiche rovine Romane. Infine, partenza per Gerusalemme con sosta al Monte Scopus per una vista panoramica della zona. Pernottamento a Gerusalemme.

 

5° GIORNO – MERCOLEDI 13 NOVEMBRE 2019

GERUSALEMME CITTA’ VECCHIA

Pensione completa. Giornata dedicata alla scoperta della Città vecchia di Gerusalemme. Trasferimento al Monte degli Ulivi per farci ammaliare dalla vista panoramica di Gerusalemme e Betlemme. Visita della chiesa del Dominus Flevit (Il Signore Pianse), la cui cappellaa forma di lacrima ricorda l’episodio evangelico in cui Gesù pianse per il destino futuro di Gerusalemme, come ricorda l'evangelista Luca. Passeggiata nel Giardino del Getsemani (noto anche come Orto degli Ulivi), piccolo oliveto nel quale Gesù Cristo, secondo i Vangeli, si ritirò dopo l'Ultima Cena prima di essere tradito da Giuda e arrestato. Superata la valle del Kidron si arriva nella città vecchia. Vista del Monte del Tempio (detto anche Nobile Santuario)  e del Muro Occidentale, meglio noto come Muro del Pianto. Entrata nel quartiere ebraico restaurato e passeggiata lungo il Cardo, antica via colonnata in stile romano, strada principale di Gerusalemme durante il tempo di Gesù. Attraverso la Porta dei Leoni (St. Stephens Gate), una delle 8 porte di Gerusalemme, si raggiungerà la chiesa dei Crociati di Sant'Anna. Visita della piscina di Bethesda (riportata alla luce durante scavi condotti soprattutto nel XX secolo) e, attraverso l'Arco dell’Ecce Homo, proseguiremo lungo la Via Crucis fino alla Chiesa del Santo Sepolcro. Pernottamento a Gerusalemme.

 

6° GIORNO – GIOVEDI 14 NOVEMBRE 2019

GERUSALEMME CITTA’ NUOVA – BETLEMME - GERUSALEMME

Pensione completa. Giornata dedicata alla scoperta della Città nuova di Gerusalemme. Visita del Knesset (parlamento monocamerale israeliano) per un tour dove incontreremo i famosi arazzi di Chagall. Attraverso la Corte Suprema, proseguimento verso il museo israeliano che ospita i rotoli del Mar Morto, i quali sono stati scoperti da un pastore nelle grotte di Qumran, nel Santuario del Libro. Continuazione per Yad Vashem, il memoriale di Israele dedicato alle vittime dell'Olocausto. Qui visiteremo il Viale dei Giusti, il museo ed il Padiglione dei Bambini. Infine spostamento a Betlemme, dove si visiterà la Piazza della Mangiatoia e la Chiesa della Natività. Rientro a Gerusalemme per il pernottamento.

7° GIORNO – VENERDI 15 NOVEMBRE 2019

MASSADA – MITZPE RAMON

Pensione completa. Trasferimento a Massada, l'ultima roccaforte degli zeloti ebrei contro i romani costruita come un castello d'inverno dal re Erode che si suicidò piuttosto che diventare schiavo dei Romani. Salita in funivia e visita del deposito, dei bagni e della sinagoga antica. Una volta terminata la discesa dalla montagna ci sarà l'occasione di godersi una nuotata nella ricca acqua terapeutica del Mar Morto. Proseguimento verso sud per il deserto del Negev con destinazione Mitzpe Ramon. Pernottamento nella zona di Mitzpe Ramon.

 

8° GIORNO – SABATO 16 NOVEMBRE 2019

MITZPE RAMON - VENEZIA

In mattina trasferimento in aeroporto a Tel Aviv per il volo per Venezia via Istanbul. Arrivo a Venezia nel tardo pomeriggio.


La quota comprende

-         Tutti i trasferimenti da e per gli aeroporti in Italia e all’estero

-         Viaggio aereo con volo regolare di linea in classe economica

-         Tasse aeroportuali e aumento carburante alla data del 07/01/2019

-         Sistemazione in hotel 4 stelle, in camere doppie

-         Trattamento di pensione completa come da programma

-         Visite ed escursioni in pullman con guida parlante italiano

-         Tutti gli ingressi previsti nel programma

-         Le mance

-         Facchinaggi negli hotel

-         Servizio di auricolare per tutto il tour con un minimo di 25 partecipanti

Accompagnatore

La quota non comprende

-         Le bevande ai pasti

-         Eventuali adeguamenti valutari, tasse aeroportuali o carburante

-         Le camere singole (suppl. di € 640,00)

-         Gli extra in genere