Facciamo viaggiare i bellunesi dal 1989
Welcome Travel, alpitour world, costa crociere

MONGOLIA NEL CUORE DELL’ASIA CENTRALE

Stampa

Immensità, natura e ospitalità. Sono gli aspetti che caratterizzano ogni viaggio in Mongolia, lasciando un ricordo indelebile e intenso nella memoria. Dal Deserto del Gobi ai grandi laghi, dalle montagne alla steppa, verso luoghi disabitati e selvaggi in cui vivono i pastori nomadi, sempre pronti ad accogliere il “passante”… Scegliere un viaggio in Mongolia è camminare nello spazio e nel tempo, assaporare la suggestione della natura, ammirare i famosi cavalli mongoli e i cammelli che percorrono con passo cadenzato le gole montuose, la steppa e le mille varietà di deserto. Situata nel cuore dell'Asia, ha attratto i grandi viaggiatori d'ogni epoca a partire da Marco Polo, che fu alla corte di Kubhlai Khan: la Mongolia di oggi evoca ancora le immagini delle tribù nomadi di Genghis Khan e del suo vastissimo impero. Recita un proverbio locale: "E' meglio averla vista una volta, che averne sentito parlare mille volte"; ecco l’occasione per scoprire se è vero.

 

1° GIORNO – LUNEDI’ 09 LUGLIO 2018

VENEZIA - ISTANBUL

Ritrovo dei Signori Partecipanti e partenza per l’aeroporto di Venezia Marco Polo. Imbarco sul volo Turkish Airlines via Istanbul per Ulaanbaatar. Pasti e pernottamento a bordo.

 

2° GIORNO – MARTEDI’ 10 LUGLIO 2018

ULAANBAATAR

Arrivo a Ulaanbaatar in mattinata, incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Visita del monastero di Gandan, il principale monastero della Mongolia costruito circa 300 anni fa; in seguito ascesa alla collina Zaisan, da dove si gode un bellissimo panorama sulla città e delle colline circostanti e si trova una enorme statua di Buddha; infine visita del Museo di Bogd Khan, il palazzo invernale dell’ultimo imperatore-lama. Al termine rientro in hotel.

 

3° GIORNO – MERCOLEDI’ 11 LUGLIO 2018

ULAANBAATAR

Pensione completa. In mattinata si assisterà alla Cerimonia del Naadam. La prima giornata del festival del Nadaam si apre alle 09.30 quando un picchetto d’onore riceve in consegna i 9 stendardi cerimoniali fatti con code di yak. La cerimonia d’apertura inizia alle 11.00 circa allo stadio del Nadaam con un’ imponente sfilata di monaci ed atleti, soldati in alta uniforme, canti e danze, quindi si susseguono le varie gare: incontri di lotta libera, gare di tiro con l’arco (che si tengono all’aperto in uno stadio apposito, accanto allo stadio principale).  Nel pomeriggio ci si sposta nelle vicinanze del luogo dove si tengono le corse dei cavalli, a 50 km dalla capitale. Sistemazione in campo gher e pernottamento.

 

4° GIORNO – GIOVEDI’ 12 LUGLIO 2018

NAADAM – DUNE DI ELSIIN TSARAKHAI

Pensione completa. Partenza per la piana dove si tengono le corse dei cavalli. Qui si può assistere alla preparazione dei cavalli e dei loro fantini che sono bambini, dai 5 ai 12 anni, che lanciano i cavalli in  sfiancanti gare che vanno dai 15 ai  30 chilometri a seconda dell'età del cavallo.  Dopo il pranzo, fatto alla mongola, negli stand che circondano la zona delle corse, ci si sposta di circa 200 km verso le dune di Elsiin Tasarkhai, createsi, grazie all'erosione delle belle montagne granitiche, che si ergono a Nord. Sistemazione in campo gher e pernottamento.

 

5° GIORNO – VENERDI’ 13 LUGLIO 2018

DUNE DI ELSIIN TSARAKHAI - KHARAKHORIN

Pensione completa. Partenza per la città di Kharakhorin, vecchia capitale politica, culturale ed economica del paese, fondata da Gengis Khan. Oggi di questo glorioso periodo della città si conservano solo due tartarughe di pietra: originariamente erano quattro e segnavano i confini della città. Visita del Monastero Erdene Zuu che fu il primo Monastero buddista in Mongolia e fu costruito sui ruderi di Kharakhorin nel 1584. Il Monastero ha 108 stupa e tre templi principali (dedicati alle tre età del Buddha). Partenza verso l'eremo di Tuvkhun che visiteremo l'indomani. Sistemazione in campo gher e pernottamento.

 

6° GIORNO – SABATO 14 LUGLIO 2018

KHARAKHORIN – MONASTETRO DI ONG

Pensione completa. In mattinata visita del Monastero di Tuvkhun, situato in una zona di grande rilevanza storica, creata dalla combinazione di terremoti ed eruzioni vulcaniche. Il  monastero di Tuvkhun, recentemente restaurato, si trova incastonato sulle montagne che chiudono a settentrione la Valle dell’Orkhon. Il paesaggio che si gode dal monastero fa capire perché questo eremo fosse molto amato dalla figura mistica più importante della storia mongola, Bogd Khan Zanabazar, che qui visse e studiò per quasi trent’anni. La visita richiede una  facile salita a piedi di circa un’ora in mezzo nella foresta. Al termine partenza per il deserto di Gobi, il più grande deserto asiatico. Arrivo al monastero Ongiin, che è situato sulle sponde del fiume Ongiin e fu distrutto durante le epurazioni staliniste negli anni ’30.

 

7° GIORNO – DOMENICA 15 LUGLIO 2018

MONASTERO DI ONG – FALESIA DI BAYANZAG

Pensione completa. In mattinata visita del monastero restaurato da poco tempo dai monaci. Al termine proseguimento per la falesia di  Bayanzag, “Vette infuocate”, dove la spedizione di Roy Chapman Andrews nel 1924 ha fatto le più grandi scoperte paleontologiche, trovando un’impressionante quantità di reperti tra cui le uova, componenti e scheletri interi di dinosauri di tante specie sconosciute fino ad allora. In serata sistemazione in campo gher e pernottamento.

 

8° GIORNO – LUNEDI’ 16 LUGLIO 2018

FALESIA DI BAYANZAG – DUNE DI KHONGOR ELS

Pensione completa. In mattinata partenza per il Parco Nazionale di Khongoryn Gol. Le dune del parco sono le più alte e le più spettacolari della Mongolia. Escursione sulle dune, alcune delle quali arrivano fino a 800 metri di altezza. Visita ad una famiglia di allevatori di cammelli, possibilità di noleggiare cammelli. La sera godrete del tramonto nel deserto: uno spettacolo grandioso dai meravigliosi colori prodotto dal sole calante. Pernottamento in campo gher.

 

9° GIORNO – MARTEDI’ 17 LUGLIO 2018

DUNE DI KHONGOR ELS – TSAGAAN SUVRAGA

Pensione completa. In mattinata si inizia il cammino verso Nord  per raggiungere Tsagaan Suvraga, “Stupa Bianco”, una roccia di calce, situata sul territorio di Ulziit Sum, di 30 metri di altezza che deve la sua forma stranissima a causa dell' opera di erosione dell'acqua e del vento. Pernottamento in campo gher.

 

10° GIORNO – MERCOLEDI’ 18 LUGLIO 2018

TSAGAAN SUVRAGA – BAGA GASRIIN CHULUU

Pensione completa. Partenza per Baga Gazryn Chuluu, una formazione di roccia granitica nel centro delle pianure; arrivo ed escursione nei dintorni, qui si trovano i resti di un antico piccolo tempio circondato da un ambiente naturale sorprendente. Pernottamento in campo gher.

 

11° GIORNO – GIOVEDI’ 19 LUGLIO 2018

BAGA GASRIIN CHULUU - ULAANBAATAR

Pensione completa. In mattinata proseguimento del viaggio per Ulaanbaatar, quasi tutto su comoda strada asfaltata. Arrivo nel pomeriggio e tempo libero a disposizione per shopping o visite individuali. Sistemazione in hotel e pernottamento.

 

12° GIORNO – VENERDI’ 20 LUGLIO 2018

ULAANBAATAR

Pensione completa. In mattinata visita del Museo-Monastero di Choijin Lama, uno dei pochi monasteri rimasti intatti che conserva le maschere originali utilizzate nelle danze rituali e splendide sculture di Zanabazar. Nel pomeriggio tempo a disposizione per gli acquisti o per la visita al mercato locale di Naraan Tuul. Pernottamento in hotel.

 

13° GIORNO – SABATO 21 LUGLIO 2018

ULAANBAATAR – ISTANBUL - MILANO

Prima colazione in hotel. Di prima mattina trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo per Istanbul. arrivo e proseguimento con volo in coincidenza per Milano Malpensa. Arrivo in serata e trasferimento verso le località d’origine.

Punti di ritrovo
  • BELLUNO - P.le Resistenza - Stadio BL (orario da definire)
  • MAS - Davanti Panificio FANT (orario da definire)
  • SEDICO - Davanti Panificio COSTA (orario da definire)
  • BRIBANO - Fermata Dolomitibus - Di fronte Parco (orario da definire)
  • SANTA GIUSTINA - Piazza (orario da definire)
  • BUSCHE - Bar Bianco (orario da definire)
  • FELTRE - Davanti Ospedale (orario da definire)
  • FONZASO - Pizzeria La Fenadora (orario da definire)
  • SALITA POSTI BLOCCATI - NESSUNO (orario da definire)
La quota comprende

- tutti i trasferimenti da e per gli aeroporti in Italia e in Mongolia

- voli aerei di linea in classe economica

- tasse aeroportuali e carburante alla data del 10.01.2018

- sistemazione in camera doppia in hotel 4* a Ulaanbaatar e in campo turistico Gher nelle altre località (sono tende fisse in legno e feltro, equipaggiate spartanamente, ma confortevoli, con bagni in comune)

- pasti come da programma (fuori Ulaanbaator a sacco)

- tour con Toyota o Delica  4x4

- interprete parlante italiano o inglese

- tutti gli ingressi previsti in programma

- tasse locali

- mance per guide e autisti

- ns accompagnatore per un minimo di 15 partecipanti

La quota non comprende

- le bevande ai pasti

- eventuali adeguamenti tasse aeroportuali, carburante o valutari

- il visto d’ingresso (EURO  70,00)

- le camere singole (suppl. di € 315,00) disponibilità  su richiesta

- gli extra in genere

Supplementi

Polizza annullamento viaggio (obbligatoria)   €  113,00

 

Documento indispensabile: Passaporto valido 6 mesi dalla data di rientro del viaggio e 1 fototessera recente su fondo bianco e carta fotografica per la richiesta del visto.

La quota è stata calcolata in base al cambio del dollaro USA alla data del 10.01.2018, eventuali oscillazioni del cambio la quota verrà adeguata.

All’iscrizione acconto di €   800,00

Documenti

Carta d'identità in corso di validità.

Passaporto in corso di validità.

Ulteriori note

Annullamenti: In caso di annullamento da parte del cliente per motivi propri, verranno applicate le seguenti penali: 10% fino a 30 giorni prima della partenza; 25% dai 29 ai 15 giorni prima della partenza; 50% dai 14 ai 9 giorni prima della partenza, 75% dagli 8 ai 4 giorni prima della partenza; 100% da meno di 3 giorni dalla partenza.
In caso di annullamento da parte dell'Agenzia Viaggi sarete informati al massimo 15 giorni prima della partenza; L'acconto versato sarà restituito tramite bonifico bancario. Una mancata comunicazione da parte nostra di tale annullamento potrebbe essere dovuta all'impossibilità di raggiungervi telefonicamente. In tal caso siete pregati di contattarci in tempo utile allo 0437 858150



REGISTRATI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Resta aggiornato sulle nostre notivà e promozioni.

Consulta la Privacy Policy per maggiori informazioni.